MESTRE DINHO

Raimundo dos Santos – Master Dinho – è nato il 15 Maggio 1957, nel quartiere di Boa Vista di São Caetano nella città bassa di Salvador. ha avuto il suo primo incontro con la capoeira all’età di 14 anni, prendendo lezioni dal Mestre Fiinho e Mestre No presso Boca do Rio, dato che nessuno dei suoi discendenti era un capoeirista.
Estremamente disciplinato, non fuma e non beve alcolici, e incoraggia tutti i suoi allievi a seguire uno stile di vita sano e salutare, promuovendo una forte campagna contro l’uso di droghe ed altre sostanze dannose.
Si allena costantemente nella capoeira, boxe, jiu-jitsu, fa corsa tutte le mattine
Ha iniziato a costruire il suo nome con il gruppo di spettacolo Viva Bahia, dell’insegnante Emilia Biancard dal 1978 fino al 1982, con la quale ha viaggiato in diversi paesi promuovendo lo show folclorico brasiliano.
Fondatore del gruppo internazionale di capoeira Topazio nel 1988, ha tra i suoi migliori allievi i suoi due figli, Rudson che si allena con il padre fin dall’età di 3 anni, ottenendo la graduazione di mestre per opera del padre nel 2013 ed il figlio più piccolo Ramon ad oggi con il grado di Instrutor.
Il Master Dinho è noto nel mondo della capoeira per l’introduzione di colpi provenienti da altre arti marziali, allo scopo di creare uno stilo molto più efficace ed utile principalmente nella difesa, conferendo ad essa il nome di Capo-Jitsu.
In tal senso, il Mestre Dinho agisce come prosecutore del lavoro già intrapreso da Mestre Bimba, che ha creato la capoeira Regional per differenziarla dalla capoeira tradizionale praticata sino a quel momento (e in seguito chiamata capoeira Angola), con l’introduzione di tecniche e colpi appartenenti ad altre arti marziali.